8x Mille alla Chiesa Luterana in Italia

Ringraziamo per la vostra fiducia e confidiamo nel vostro aiuto.

La Chiesa Evangelica Luterana in Italia proclama non solo nelle prediche ma anche attraverso le sue azioni sociali, culturali, teologiche e diaconali che siamo liberati alla libertà. Questa libertà è possibile nonostante le nostre mancanze, il nostro silenzio, la nostra indifferenza. Dio ci giustifica gratuitamente, cioè ci libera dal dover dare qualcosa in cambio e ci restituisce le possibilità della libertà. Questo significa: Dio ci ama. Gratuitamente. Siamo amati/e e quindi liberi/e. Possiamo agire senza dover guadagnare l’amore di Dio. Ma siamo anche responsabili. Siamo chiamati/e a trasmettere l’amore di Dio agendo insieme agli altri, le altre, per il prossimo, il vicino/la vicina che incontriamo sulla strada, per coloro che non vogliono essere gli ultimi, che sono dimenticati/e, trascurati/e, isolati/e.

Questo annuncio diventa pratica e significa ascolto, gioia, impegno, confronto, sostegno.

Le nuove instabilità sociali, la discriminazione, la sofferenza di coloro che sono stati spinti ai margini delle nostre società oltre la pandemia, non ci lasciano indifferenti. E nemmeno la sofferenza dei/delle rifugiati/e e i problemi ambientali del pianeta causati dagli esseri umani, dal loro egoismo e dai loro conflitti.

La Chiesa Luterana è una comunità di persone, di donne e uomini, che hanno scelto consapevolmente di vivere in libertà responsabile: cioè, sono pronti e pronte ad aiutare gli altri in modo concreto. In una chiesa strutturata democraticamente; impegnata nella giustizia, nella misericordia, nello sviluppo e nella salvaguardia del creato.

La Parola di Dio, che è al centro dell’annuncio e della vita della CELI, è una parola di libertà che diventa pratica, azione, voce nel silenzio e nella società. In una prospettiva aperta, laica, ecumenica e gioiosa.


Spiegazione – Cos’è l’otto per mille?

Si tratta di una quota dell’imposta sul reddito individuale che dal 1995 contribuisce al sostegno della Chiesa Luterana in Italia con i suoi progetti sociali e culturali.

Tutti i contribuenti, quando compilano la loro dichiarazione dei redditi, scelgono a chi dare l’otto per mille dell’imposta; il Sinodo della Chiesa Luterana, l’organo di governo democratico della CELI, assegna in modo trasparente e coerente una parte di queste quote attraverso le comunità luterane alle zone dove la CELI è presente: dalla Sicilia all’Alto Adige. Anche nella tua città.

L’ otto per mille per la CELI è quindi un’opportunità concreta per i luoghi che ci stanno a cuore, per la nostra società. Un’opportunità per rafforzare l’annuncio dell’amore di Dio, il dialogo, la condivisione e il sostegno agli altri, le altre, alla cultura del nostro paese e a coloro che soffrono.

Con uno sguardo attento al mondo: grazie a partnership con organizzazioni che forniscono aiuto e sostegno ai paesi in via di sviluppo in contesti internazionali gravemente colpiti da violenza e povertà, emergenze sociali e disastri naturali, una parte dei fondi va anche alla solidarietà internazionale.

Così chiunque può scegliere di dare un valore speciale alla propria solidarietà sottoscrivendo per la Chiesa Luterana. La vostra opportunità di fare una scelta.

È necessaria solo una firma: la tua. L’otto per mille per la Chiesa Evangelica Luterana in Italia: una buona scelta.

8xMille: Una firma – oggi per domani.

I nostri progetti a Merano, Venezia, Milano, Roma e Catania.